Chi siamo

share on:

 

Tra ville e monumenti architettonici di Andrea Palladio, tra piccole e medie imprese in cui spicca il settore orafo, vive la poliedrica città di Vicenza.   

E’ qui che nei primi anni settanta spunta la prima sezione di Vicenza della Uildm, nell'ambito dell'ospedale civile con i presidenti Prof. Ferro Milone, Prof. Caldana e Dr. Parisen, in quegli anni veniva organizzata una marcia annuale  con successivo pranzo per i soci.

La sezione provinciale di Vicenza nasce ufficialmente nel 1987 sotto la presidenza di Francesco Miotto con sede a  Thiene.

Nel 1993 il comune di Thiene concede in uso gratuito un locale presso la casa-albergo comunale. In questo periodo la sezione è molto attiva: viene organizzato un servizio di fisioterapia con utilizzo di un letto elettrico regolabile in grado di facilitare l’accesso al paziente; vengono messi a disposizione degli obiettori resi operativi presso vari soci con varie mansioni come il supporto negli spostamenti dei medesimi ed infine viene acquistato un furgone attrezzato per il trasporto e la guida stessa dei disabili.

Durante questi anni di attività c’era settimanalmente l’appuntamento di incontro per organizzare il lavoro e per fungere da punto di riferimento provinciale per tutti gli interessati al tema delle malattie neuromuscolari. Non da meno è stato l’impegno nel volontariato per la raccolta Telethon annuale.

All’inizio del 2004, dopo un periodo di inattività, viene ricostituita la sezione provinciale della Uildm con l’entrata di nuovi consiglieri, della neoeletta presidente Dott.ssa Cortese in forze presso il reparto di riabilitazione dell’Ospedale di Vicenza, dei vice presidenti Dr. Parisen e Simonetta Sirtori.

A giugno 2005 è stata aperta la nuova sede di Vicenza, all'interno dell'Ospedale S.Bortolo.

L’attività della sezione si è rinvigorita con incontri e  raccolte fondi per Telethon e per la giornata nazionale della Uildm.

Dal mese di marzo 2007 viene eletta presidente Annamaria Busatta, vice-presidente Sirtori Simonetta e le attività si sono moltiplicate tra cui l’organizzazione di vacanze in luoghi accessibili. Molto importante inoltre la partecipazione ai bandi del Centro di Servizio per il Volontariato locale che ha permesso di poter organizzare servizi come idrokinesiterapia, incontri di sostegno psicologico sia per i pazienti che per i familiari, convegni medico-informativi e soggiorni estivi.  

Le attività  sono aumentate quotidianamente e la sezione di Vicenza è diventata sempre più operativa con le idee sempre più varie a cui si è cercato di dare concretezza; il lavoro da svolgere è stato molto, ma non ha spaventato tutti i soci della sezione, anche se, senza spiegazione palese, ci sono sempre state difficoltà nel raggiungere nuovi utenti.

Da allora inoltre c’è stata una partecipazione costante alle attività della UILDM Nazionale con la presenza regolare all’annuale Assemblea Nazionale.

Negli anni successivi, ad ogni rinnovo, è stato praticamente sempre riconfermato il Consiglio Direttivo con Presidente Annamaria Busatta e  Vice-Presidente  il Dott. Renzo Grison.

A marzo 2016  l'assemblea dei soci ha confermato in carica la  Presidente Busatta Annamaria, il Vicepresidente Dr. Renzo Grison,  la  Tesoriera Boschieri Daniela  e  la Segretaria Cristina Fusari.

Ritratto di admin

Margaret

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut at vulputate sem, at efficitur nibh. Aliquam sit amet nulla vel ipsum ornare commodo a a purus